Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Alla prova dei fatti La Svizzera ha veramente il miglior servizio pubblico del mondo?

Per la consigliera federale Doris Leuthard nessun altro paese al mondo può vantare un servizio pubblico della stessa qualità di quello della Confederazione. swissinfo.ch ha sottoposto la sua affermazione alla verifica dei fatti.

«Abbiamo il migliore servizio pubblico del mondo. Ad esempio, la gente può arrivare in qualunque valle discosta della Svizzera coi treni o con l’autopostale»: in un’intervistaLink esterno pubblicata giovedì 12 maggio dal quotidiano 20 Minuten, Doris Leuthard non ha di certo fatto profilo basso per definire la qualità del servizio pubblico in Svizzera.

Secondo la responsabile del Dipartimento dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) questa situazione cambierebbe se l’iniziativa intitolata «A favore del servizio pubblico», in votazione il 5 giugno prossimo, dovesse essere accettata. «Questa iniziativa è ingannevole, poiché indebolirebbe il servizio pubblico invece di rafforzarlo e scaverebbe un buco nelle casse della Confederazione», ha sottolineato Doris Leuthard.

Ma cosa permette alla ministra di affermare che la Svizzera ha il miglior servizio pubblico del mondo? Non esistendo una sorta di indice internazionale che misura le prestazioni del servizio pubblico nei differenti paesi, si può verificare la dichiarazione di Doris Leuthard solo parzialmente e unicamente settore per settore.

Ferrovie svizzere al top

Nel marzo del 2015, il Boston Consulting Group ha pubblicato un rapportoLink esterno che esamina le performance delle ferrovie in diversi paesi europei. Gli esperti della multinazionale attiva nel settore della consulenza hanno preso in considerazione tre elementi: l’intensità dell’utilizzo dei treni, la qualità del servizio (tra cui la puntualità) e la sicurezza. Ebbene, come già nel precedente studio del 2012, la Svizzera figura al primo posto, con una nota complessiva di 7,1 su 10, davanti a Svezia e a Danimarca.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una rete postale estesa

Valutare le prestazioni del servizio postale è più arduo. Alcuni dati dell’Unione postale universale permettono però di avere almeno un quadro di quella che è la copertura della rete di uffici postali.

Negli ultimi 15 anni, la Posta svizzera ha ampiamente ristrutturato questa rete: nel 2000 vi erano 3'383 uffici, nel 2014 2'222. In diversi villaggi sono stati introdotti servizi alternativi, ad esempio la possibilità di effettuare certe operazioni nei negozi.

Se nel 2000 in Svizzera vi era ancora un ufficio postale ogni 2'146 abitanti, nel 2014 la proporzione era di uno ogni 3'500 abitanti. Come si può osservare nel grafico seguente, la rete di uffici postali rimane comunque estesa, anche se la Svizzera non figura ai primi posti.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per quanto concerne la puntualità nella distribuzione, la Posta svizzera si situa invece nelle parti alte della classifica. Nel 2013, il 97,6% delle lettere inviate per posta prioritaria è stato recapitato il giorno lavorativo successivo, stando alla Commissione federale delle posteLink esterno. Nell’UnioneLink esterno Europea, anche se le differenze sono minime (la maggior parte dei paesi si situa al di sopra del 90%), solo il Lussemburgo poteva vantare una percentuale simile.

Un altro dato interessante è la superficie media coperta da un ufficio postale. Anche in questo caso la rete postale svizzera può senz’altro essere definita ottima: in media vi è un ufficio ogni 18,5 chilometri quadrati. Solo Germania e Paesi Bassi fanno meglio.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Allora, la Svizzera ha veramente il miglior servizio pubblico del mondo, come afferma Doris Leuthard? Non saremo così categorici. Ma tra i migliori verosimilmente sì. 

swissinfo.ch


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza