Come il legno può dare un impulso all’economia del Kosovo

L’industria del legno ha un grande potenziale in un paese confrontato con un’elevata disoccupazione e una povertà diffusa. (Julie Hunt, swissinfo.ch)

Nell’ultimo decennio, numerose aziende kosovare attive nell’industria del legno si sono ingrandite. Vorrebbero esportare i loro prodotti nei paesi occidentali, ma le restrizioni sui visti e gli elevati costi di una visita a una fiera commerciale impediscono loro di incrementare gli affari. Tramite dei fondi distribuiti dalla fondazione Swisscontact, la Svizzera ha di recente aiutato tre aziende kosovare a essere presenti alla fiera dell’edilizia Swissbau a Basilea.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo