Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Altre due medaglie nella bacheca olimpica svizzera

Franco Marvulli (a sinistra) e Bruno Risi stringono la medaglia d'argento vinta sulle due ruote

(Keystone)

Grazie all'argento nel ciclismo e al bronzo nel beachvolley, la Svizzera ha aggiunto mercoledì due ulteriori medaglie al proprio bottino olimpico.

Nella corsa Madison su pista, la coppia Bruno Risi - Franco Marvulli è salita sul secondo gradino del podio, mentre Patrick Heuscher e Stefan Kobel si sono classificati terzi nel torneo sulla sabbia.

La giornata di mercoledì ha sorriso alla selezione elvetica, che ha conquistato un argento ed un bronzo. Le due medaglie vanno ad aggiungersi all’oro di Marcel Fischer (scherma) ed al bronzo di Karin Thürig nel ciclismo (corsa a cronometro).

I ciclisti svizzeri Bruno Risi e Franco Marvulli hanno vinto la medaglia d’argento nella gara Madison (prova su pista con sprint intermediari), disputata nel velodromo di Atene.

Fra i favoriti della vigilia, la coppia elvetica ha ben gestito la corsa, cominciando con prudenza e terminando in maniera dirompente. Franco Marvulli (25 anni), ben sollecitato del compagno Bruno Risi, ha vinto gli ultimi tre sprint, offrendo così il podio alla squadra svizzera.

Vittima di una caduta durante l’allenamento di martedì, Risi non ha dato l’impressione, durante i 200 giri della gara, di soffrire delle ferite riportate. Il lucernese (36 anni) ottiene così, al terzo tentativo, una medaglia olimpica.

L’oro è stato vinto dagli australiani Stuart O’Grady e Graeme Brown - offrendo in questo modo la quarta medaglia nel ciclismo su pista al loro paese - mentre il terzo posto è andato alla coppia inglese Rob Hayles e Bradley Wiggins.

La superiorità degli australiani (che ha avanzato gli atleti rossocrociati di 7 punti) non è stata mai messa in discussione, nonostante lo sprint finale vinto da Marvulli.

Bronzo nel beachvolley

Alla medaglia d’argento dei ciclisti elvetici, si è aggiunta, un'ora dopo, quella di bronzo vinta nel beachvolley.

Sotto i riflettori dello stadio di Faliro, Stefan Kobel e Patrick Heuscher si sono imposti di fronte agli australiani Julien Prosser e Mark Williams (19-21, 21-17, 15-13) nella partita per il terzo posto.

Questa vittoria consente alla coppia svizzera di issarsi per la prima volta sul podio di un'importante competizione intercontinentale, due mesi dopo il terzo posto conquistato durante i campionati europei a Timmendorf in Germania.

La finale del torneo di Atene è stata vinta dalla coppia brasiliana Alex Ricardo Santos e Emanuel Rego, che hanno sconfitto gli spagnoli Javier Bosma e Pablo Herrera (21-16, 21-15).

L'oro rappresenta, per il Brasile, il primo titolo olimpico conquistato da una squadra maschile dall'introduzione del beachvolley nel programma dei Giochi nel 1996 ad Atlanta.

swissinfo e agenzie

Fatti e cifre

Quattro le medaglie olimpiche conquistate finora dalla selezione svizzera ad Atene:
oro nello scherma per Marcel Fischer.
argento nella specialità Madison del ciclismo su pista per Bruno Risi e Franco Marvulli.
bronzo nella gara ciclistica a cronometro per Karin Thürig.
bronzo nel beachvolley per Stefan Kobel e Patrick Heuscher.

Fine della finestrella


Link

×