Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Basilea, Lugano e Servette contro le squadre dell'est

Sorteggiati venerdì a Ginevra gli accoppiamenti per le coppe europee

(Keystone)

Si avvicinano anche per le squadre svizzere i turni di qualifica per la Coppa UEFA e la Champions League.

Ferragosto ad...est per le squadre svizzere impegnate nei preliminari delle Coppe europee di calcio. Il Basilea campione svizzero sarà impegnato in Slovacchia nel secondo turno di Champions League, mentre Lugano e Servette giocheranno contro armeni, rispettivamente lettoni.

Basilea: obiettivo Champions League

Il Basilea campione svizzero di Christian Gross è la compagine che entra in scena per prima, cronologicamente parlando. I renani saranno di scena mercoledì 31 luglio in Slovacchia dove affronteranno lo Zilina, mentre il ritorno è previsto il 7 agosto al St. Jakob Park.

Si tratta di un ottimo sorteggio per Gimenez e Co. anche se il calcio slovacco è in grande crescita: l'obiettivo del Basilea è quello di cercare di entrare a far parte del tabellone principale.

Tuttavia, per centrare l'obiettivo, bisognerà superare anche - dopo essersi sbarazzati dello Zilina - il terzo turno, quello che potrebbe riservare avversari scomodi come ad esempio Inter, Manchester United o Bayern Monaco.

Servette e Lugano: viaggio "fotocopia"?

Il Servette di Roberto Morinini esordirà, in Coppa UEFA, giovedì 15 agosto alle Charmilles contro lo Spartak Yerevan, secondo l'anno scorso nel campionato armeno.

I ginevrini hanno le carte in regola per superare lo Spartak e poter ripetere l'ottimo cammino europeo dello scorso anno.

Servette in Armenia, Lugano in Lettonia, due nazioni che confinano. Come dire: un viaggio in fotocopia.

Il Lugano, relegato in Lega Nazionale B per gravi problemi finanziari (al pari di Sion e Losanna) potrà cercare di rifarsi il look in Europa: il sorteggio di Ginevra è stato fortunato perché i bianconeri se la vedranno con il Ventspils, vice campione lettone dietro allo Skonto Riga.

Coppa Intertoto: l'Europa dalla porta di servizio

La Coppa Intertoto, appuntamento estivo che garantisce tre posti in Coppa UEFA, vede scendere in campo anche San Gallo e Zurigo, impegnate sabato 22 giugno, entrambe in casa.

Il San Gallo di Castella se la vedrà con il B68 Toftir, compagine delle Isole Faroer (all'Espenmoos calcio d'inizio alle 18) mentre lo Zurigo ospiterà al Letzigrund (inizio alle 19.30) i bielorussi del Brotnjo Citluk.

Filippo Frizzi


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza