Prospettive svizzere in 10 lingue

Borsa svizzera apre in rialzo

(Keystone-ATS) ZURIGO – La Borsa svizzera ha aperto oggi in rialzo con l’indice SMI che dopo le prime battute segna 6296.36, in aumento dello 0,18%, mentre l’indice SPI sale dello 0,40% a quota 5421.36.
Avvio positivo anche per Piazza Affari: il primo indice Ftse It All-Share segna una crescita dello 0,09% a 23.082 punti, l’Ftse Mib un aumento dello 0,04% a quota 22.591. Stessa tendenza a Francoforte, dove l’indice Dax segna un rialzo dello 0,30% a 5.464,55 punti. La Borsa di Parigi è invece di segno negativo: il CAC 40 perde lo 0,17% fissandosi 3.702,52 punti, mentre Londra invece apre sostanzialmente invariata con l’indice Ftse100 a 5.127,9 punti (+0,04%).
Ieri alla Borsa di New York il Dow Jones è tornato sopra i 10.000 punti realizzando il maggiore rally da luglio. Il calo delle richieste di sussidio alla disoccupazione e i buoni risultati di Cisco hanno spinto i listini. Il Dow Jones ha chiuso guadagnando 203,82 punti, o il 2,1%, a 10.005,96 punti: è la prima volta dal 15 luglio che l’indice guadagna oltre 200 punti. Il Nasdaq avanza del 2,4%. Lo S&P 500 segna un progresso dell’1,9% grazie a guadagni superiori al 2% nei settori finanziario, industriale, tecnologico.
Stamani la Borsa di Tokyo ha chiuso gli scambi in rialzo dello 0,74% sostenuta dai robusti guadagni di Wall Street. L’indice Nikkei si porta a 9.789,35 punti, 71,91 in più della chiusura di ieri.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR