Prospettive svizzere in 10 lingue

Cina: scuola sepolta da frana, recuperato altro cadavere

(Keystone-ATS) È stato recuperato dalle macerie il corpo dell’uomo morto insieme ai 18 bambini nel crollo della scuola elementare del villaggio di Zhenhe, piccolo villaggio della provincia sud occidentale dello Yunnan. Lo riferisce l’agenzia Nuova Cina che quindi fissa il bilancio delle vittime del disastro a 19.

Stamattina erano stati recuperati i corpi di tutti i piccoli scolari della scuola elementare sepolta dalla frana staccatasi ieri, a causa delle forti piogge dei giorni scorsi.

Sotto le macerie e gli oltre 160.000 metri cubi di fango e detriti staccatisi dalla montagna, non ci dovrebbero essere altre persone, mentre in ospedale resta un ferito grave. Le sue condizioni sono molto precarie e si teme per la sua vita.

Articoli più popolari

I più discussi

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR