Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Cioccolata anticiclica

Operaie nella fabbrica di cioccolata Lindt & Sprüngli di Kilchberg (ZH)

(Keystone)

L'azienda produttrice di cioccolata Lindt & Sprüngli ha visto aumentare lo scorso anno il suo fatturato, nonostante la difficile situazione congiunturale.

Il fabbricante di cioccolato Lindt & Sprüngli ha registrato un giro d'affari di 1,591 miliardi di franchi nel 2001, in crescita del 3,5 per cento rispetto all'esercizio precedente. In valute locali l'incremento risulta pari al 6,3 per cento.

La differenza è dovuta all'indebolimento dell'euro nei confronti del franco svizzero, indica la Lindt & Sprüngli martedì in una nota, in cui precisa che praticamente tutte le società del gruppo hanno annunciato aumenti delle vendite superiori alla crescita del mercato. Il tasso d'espansione ha superato il 10 per cento in Germania, Gran Bretagna, Canada, Australia e Stati Uniti.

Rallentamento nei negozi «duty free»

La società zurighese rileva di avere subito un rallentamento dell'espansione nei negozi «duty free» e nei punti di vendita e ristoranti Ghirardelli, dopo gli attentati terroristici dell'11 settembre negli USA

In Francia, paese in cui la dinamica delle vendite non è stata soddisfacente, è stata riveduta la gamma dei prodotti, misura che dovrebbe avere risvolti positivi sul 2002, rileva la Lindt & Sprüngli. Per quanto riguarda l'utile operativo 2001, l'impresa si aspetta un incremento superiore a quello registrato dal fatturato.

swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.