Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Contributi ticinesi a Expo 02

Il barattolo

Tredici minuti e quaranta secondi in tre lingue: italiano, francese e tedesco. Questi alcuni dei dati essenziali de “Il Barattolo” di Stefano Ferrari che verrà presentato il 28 settembre alla giornata cantonale ticinese di Expo 02. Realizzato con il sostegno dell’Esposizione nazionale, di Sony Ticino e della Televisione svizzera il film si avvale della partecipazione dei ragazzi della 5°A delle scuole elementari di Novazzano-Genestrerio del maestro Giorgio Codoni. "L'impresa mi sembrava ardua: ero chiamato a realizzare un film che affrontasse il tema che il Ticino aveva deciso di portare a Bienne" racconta il regista: "L'idea di mettere in piazza il vecchio gioco del barattolo è stata vincente. Il gioco rappresenta una metafora della vita, in cui per raggiungere un obbiettivo bisogna sudare, in cui incontri e scontri ci fanno evolvere".

L’opera è stata concepita direttamente con i suoi giovanissimi partecipanti in due mesi di lavoro. “È un film per tutti!” avverte l’autore: “soprattutto per chi ha perso un po' la voglia di scendere metaforicamente in piazza...”.

Dopo lo spettacolo Grazie Italia di Franco Ambrosetti, presentato in anteprima in Piazza Riforma a Lugano, un altro contributo tutto ticinese alla nostra giornata cantonale che potete scoprire su questa pagina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×