Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Coop: fatturato in crescita

Il 2001 ha rappresentato un successo anche per la Coop

(Keystone Archive)

Il fatturato del commercio al dettaglio del gruppo Coop si è attestato a 12,7 miliardi di franchi nel 2001, registrando una progressione del 4,8 %.

«Il primo anno di esercizio della nuova Coop, nata all'inizio di gennaio del 2001 dalla fusione delle società cooperative regionali e di Coop Svizzera, ha fatto registrare un significativo successo», indica il distributore in una nota diramata mercoledì.

I punti di vendita Coop retail e Trading, che comprendono fra l'altro gli ipermercati, i supermercati, i ristoranti e i centri edile+hobby, hanno raggiunto un fatturato di 10,4 miliardi di franchi, in rialzo del 4,5 %. La superficie di vendita è aumentata di 46 000 metri quadrati nel periodo in rassegna, passando a 1,008 milioni.

Il fatturato dei punti di vendita delle filiali - fra cui figurano i distributori di benzina, Impo SA, Interdiscount/Radio TV Steiner, Top Tip - è aumentato del 6,2 %, salendo a 2,4 miliardi di franchi.

I dirigenti attribuiscono la crescita allo sviluppo del fatturato delle linee di prodotti Naturaplan, Naturaline, Oecoplan e Coopercion/Max Havelaar, che hanno fatto registrare nel 2001 un incremento del 35 % a più di un miliardo di franchi.

Migros supera i 20 miliardi

Il gruppo Migros aveva annunciato martedì di avere realizzato un fatturato superiore ai 20 miliardi di franchi lo scorso anno. Le dieci cooperative regionali hanno totalizzato nel 2001 un giro d'affari complessivo di 13,985 miliardi di franchi (394 milioni di franchi o il 2,9% in più rispetto all'anno precedente).

«I due gruppi possono essere fieri delle loro performance», commenta Thomas Hochreutener, specialista del commercio al minuto presso l'Istituto di studi di mercato IHA di Hergiswil (NW). La loro progressione è sensibilmente superiore alla media, pari all'1,5-2 %. La concentrazione nel commercio al minuto, già importante in Svizzera nel confronto internazionale, si è rafforzata ulteriormente, rileva Hochreutener.

swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.