Navigation

Coronavirus: Wengen, un solo caso positivo tra personale hotel

Tra il personale degli hotel della stazione turistica di Wengen, uno solo è risultato positivo al coronavirus KEYSTONE/JEAN-CHRISTOPHE BOTT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 febbraio 2021 - 14:12
(Keystone-ATS)

Nella stazione turistica di Wengen (Oberland bernese), un test a tappeto è stato effettuato tra il personale degli hotel. Tra le 255 persone esaminate è stato registrato un solo caso positivo al coronavirus.

Nella cerchia ristretta della persona contagiata, anche altre due sono risultate positive ai test, ha indicato oggi il canton Berna. Un monitoraggio dei contatti è stato attivato. I servizi del medico cantonale non hanno ordinato alcun'altra misura.

Asintomatica

Stando a un portavoce del Dipartimento bernese della sanità, la persona testata positiva non sapeva di esserlo. Non mostrava infatti alcun sintomo. A questo stadio, non si sa ancora con quale variante sia stata contaminata, ha dichiarato la portavoce all'agenzia Keystone-ATS.

I test a tappeto erano stati ordinati dal cantone dopo che diverse persone erano risultate positive con varianti molto contagiose. Le catene di trasmissione non hanno potuto essere accertate con chiarezza, ha aggiunto.

Alcuni giorni fa, le autorità avevano deciso la chiusura di un hotel di Wengen per dieci giorni: due dipendenti e quattro ospiti erano infatti risultati positivi. Ma gli ultimi test eseguiti in questo hotel si sono rivelati tutti negativi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.