Un italiano dirigerà "Visions du Réel"

Luciano Barisone, attuale direttore del Festival dei Popoli di Firenze, è stato nominato alla guida del festival "Visions du Réel" di Nyon. Succede a Jean Perret, chiamato a dirigere l'Alta scuola di arte e design di Ginevra.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 aprile 2010 - 17:21

Barisone entrerà in carica a partire dall'estate, ha comunicato domenica la direzione del festival vodese. Ex giornalista (La Stampa, Il Manifesto) e critico cinematografico (Filmcritica, Cineforum, Duellanti, La Rivista del Cinematografo), il 60enne ha pubblicato anche diverse monografie, ad esempio su Clint Eastwood e Sydney Pollack. Nel 1990 ha fondato il settimanale Panoramiche.

Dal 1997, Barisone collabora con vari festival, tra cui quelli di Locarno e di Venezia. È anche stato membro della giuria di diverse rassegne, ad esempio a Cannes. Dal 2008 è direttore del Festival dei Popoli di Firenze, che come Visions du Réel è dedicato alla documentaristica.

swissinfo.ch e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo