Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Daniel Albrecht sta uscendo dal coma

I medici dell'ospedale di Innsbruck hanno avviato il processo di risveglio dello sciatore svizzero, in coma artificiale dopo la terribile caduta a Kitzbühel due settimane fa.

Per un risveglio completo di Albrecht ci vorranno comunque alcuni giorni. «I medici riducono progressivamente le dosi di medicinali. Ma è necessario che il corpo si adatti. Per questo questa fase di risveglio necessita del tempo, da due a tre giorni», ha spiegato Hans Spring, medico di Swiss Ski, ai margini dei Mondiali di Val d'Isère.

Hans Spring ha aggiunto che lo stato di salute dello sciatore appare stabile. Non sono stati constatate disfunzioni polmonari, muscolari o dello scheletro. Non è invece ancora possibile sapere se Albrecht ha subito danni cerebrali. Dopo il risveglio saranno fatti dei test neuro-psicologici per verificare eventuali problemi di memoria e concentrazione.

La riabilitazione dello sciatore 25enne potrebbe durare parecchi mesi. Secondo Hans Spring, Albrecht potrebbe aver perso da 10 a 15 chili durante i quindici giorni di coma.


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×