Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Davenport batte a Zurigo la numero 1 elvetica

Patty Schnyder (a destra) non ha potuto ripetere il suo exploit del 2002 a Zurigo

(Keystone)

Battendo Patty Schnyder in due set, l'americana si aggiudica per la quarta volta l'Open di Zurigo. Si tratta del più importante torneo di tennis elvetico.

In dieci incontri, la svizzera è riuscita ad imporsi due sole volte su Lindsay Davenport, che da lunedì torna ad occupare il primo posto della classifica WTA.

Domenica, agli Open di Zurigo, Patty Schnyder non è riuscita nell'intento di aggiudicarsi l'undicesimo titolo della carriera sul circuito WTA.

La basilese, miglior giocatrice elvetica e numero 9 al mondo, ha infatti dovuto inclinarsi davanti alla superiorità dimostrata da Lindsay Davenport, che l'ha battuta in due soli set (7-6; 6-3).

Per la californiana, questa vittoria è una rivincita su Patty Schnyder, che nello stesso torneo l'aveva battuta in finale nel 2002.

Davenport la migliore

Durante l'incontro, durato 88 minuti, l'americana ha dimostrato di meritare il primo posto della classifica mondiale, che occuperà a partire da lunedì.

Dopo essere riuscita ad annullare tre palle di set nella prima parte dell'incontro, Lindsay Davenport ha cominciato la seconda frazione leggermente in salita, ritrovandosi in svantaggio per 3-1.

È però riuscita a capovolgere la situazione e ad aggiudicarsi anche il secondo set per 6-3.

La californiana ha così potuto sollevare il 51° trofeo della sua brillante carriera. A Zurigo, questo è stato il suo quarto titolo su sei partecipazioni dopo quelli vinti nel 1997, 1998 e 2001.

Buon anno per la Schnyder

La sconfitta subita da Patty Schnyder non scalfisce in nulla l'eccellente prestazione fornita sui bordi della Limmat nel corso della settimana.

Prima di trovarsi di fronte a Lindsay Davenport, la svizzera ha infatti dovuto battere l'argentina Gisela Dulko (6-1; 6-3), la bulgara Magdalena Maleeva (6-3; 6-2), l'italiana Flavia Pennetta (2-6; 6-4; 6-2) e la serba Ana Ivanovic (6-2; 6-1).

Il 2005 le ha procurato ottime soddisfazioni, con la vittoria di due prestigiosi tornei in Australia (Gold Coast) e negli Stati Uniti (Cincinnati). È anche riuscita a giungere in finale al torneo di Roma, dove ha però dovuto inclinarsi davanti alla francese Amélie Mauresmo.

Grazie al secondo posto conquistato a Zurigo, Patty Schnyder sale al nono posto della classifica mondiale.

swissinfo e agenzie

In breve

Patty Schnyder è nata a Basilea il 14 dicembre del 1978.

È mancina e gioca nel circuito professionista dal 1994.

Occupa la nona posizione nella classifica mondiale individuale.

Ha vinto i tornei di: Hobart, Hannover, Madrid, Maria Lankowitz e Palermo nel 1998, Brisbane nel 1999, Isospeed Trophy nel 2000, Pattaya e Telering Trophy nel 2001, Zurigo nel 2002, Telering Trophy nel 2003, Gold Coast e Cincinnati nel 2005.

Fine della finestrella

Fatti e cifre

Finale degli Open di Zurigo: Lindsay Davenport ha battuto Patty Schnyder in due set (7-6; 6-3).
Il torneo era dotato di un montepremi di 1,08 milioni di euro.
Vi hanno partecipato 6 tenniste della top 10 della classifica mondiale e 14 della top 20.
L'Open di Zurigo è il solo torneo svizzero del circuito WTA (Women tennis association).
La sua prima edizione risale al 1984.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×