Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Destino incerto per la Banca del Gottardo

La banca con sede a Lugano pesa sul bilancio dell'azionista di riferimento Rentenanstalt/Swisslife.

Le misure di ristrutturazione prevedono la vendita dell'istituto, ma non prima che i mercati si siano ripresi.

La Rentenanstalt/Swisslife concentra le sue attività sul settore assicurativo. In seguito al riorientamento il gruppo assicurativo cederà quindi la Banca del Gottardo.

La vendita dell'istituto di credito con sede a Lugano sarà tuttavia presa in considerazione solo di fronte a condizioni di mercato più stabili. "Il mercato è attualmente troppo volatile", ha spiegato a swissinfo Roland Chlapowski, CEO di Rentenanstalt/Swisslife.

Si tratta quindi di evitare perdite eccessive in un periodo in cui tutti gli istituti di credito sono particolarmente sotto pressione. Per Chlapowski la vendita "dipenderà essenzialmente dalla capacità di un potenziale acquirente di offrire delle prospettive e un modello aziendale compatibili con l'orientamento strategico e il posizionamento della banca ticinese".

Fondata nel 1957 come banca d'investimenti, la Banca del Gottardo è entrata a far parte del gruppo Swiss Life nella prima metà del 1999. L'istituto finanziario con sede a Lugano ha generato interessanti redditi e, sino alla fine del 2001, ha conseguito utili pari a 340 milioni di franchi.

Attività in espansione

«Nel contempo la massa dei patrimoni in gestione è aumentata da 31 miliardi ai circa 38 miliardi di franchi di fine primo semestre 2002», sottolineano i vertici in una nota, precisando che i fondi propri della banca superano 1 miliardo di franchi.

Calcolata secondo le disposizioni legali, l'eccedenza di capitale proprio raggiunge 350 milioni di franchi, «a ulteriore riprova della solidità dell'istituto ticinese».

«Negli ultimi due anni la Banca del Gottardo ha potuto realizzare importanti passi nell'ambito della propria strategia, tra cui spicca la realizzazione della sua struttura onshore sul mercato italiano, conseguendo risultati oltremodo rallegranti.

Da notare che dopo l'ottimo avvio di Banca del Gottardo Italia a Bergamo e Milano, nei prossimi mesi si prevede l'apertura di altre tre filiali a Torino, Genova e Roma.

La crisi dei mercati finanziari, che ha coinvolto indistintamente tutti gli operatori del settore, ha colpito l'istituto prima di poter consolidare la sua posizione.

Il crollo delle borse ha annientato quantità immense di denaro, pesando su tutti gli operatori finanziari a livello mondiale. Toccate dalle turbolenze sono state sia le banche che le assicurazioni. Il crollo borsistico ha inoltre ridotto notevolmente le riserve finanziarie, rendendo necessarie delle misure drastiche di contenimento dei costi per evitare il tracollo.


swissinfo e agenzie

Fatti e cifre

La Banca del Gottardo ha 6 sedi in Svizzera
Filiali e rappresentanze in: Austria, Francia, Monaco, Lussemburgo, Italia, Turchia, Repubblica Ceca, Bahamas, Brasile, Argentina, Hong Kong, Cina
Le prime difficoltà si erano annunciate nel 2001. A inizio 2002 sono stati effettuati dei cambiamenti al vertice dell'isitituto
La crisi degli ultimi mesi ha tinto i bilanci di profondo rosso

Fine della finestrella

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.