La Svizzera e la Turchia

Dopo il fallito colpo di Stato del 15 luglio 2016, le tensioni tra i diversi gruppi etnici e le comunità religiose si sono intensificate in Turchia, alimentate dalla politica autoritaria del presidente Erdogan. Tensioni che toccano da vicino anche i 120mila turchi residenti in Svizzera.

Attualità

Mostrare di più

La Turchia di Erdogan

Mostrare di più

La diaspora turca in Svizzera

Mostrare di più

Ulteriore contenuto sull’argomento

Il contenuto seguente elenca ulteriori informazioni sull’argomento

dossier L'islam in Svizzera

Con quasi 450mila credenti, il 5,5% della popolazione, l’islam è ormai la terza religione in Svizzera. La comunità è molto eterogenea, sia per ...