Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nuova società per il trasporto merci nord-sud

Le Ferrovie federali svizzere (FFS) e Hupac hanno deciso di dar vita ad una nuova alleanza per il trasporto delle merci su rotaia tra Germania e Italia.

La nuova società si chiamerà FFS Cargo International e impiegherà complessivamente 480 persone, di cui 237 macchinisti, hanno indicato lunedì le due aziende. Le Ferrovie federali svizzere saranno l'azionista di maggioranza, mentre Hupac avrà una quota del 25% del capitale.

L'ottimizzazione delle risorse e il dimezzamento dei costi strutturali permetteranno di raggiungere la leadership in materia di costi nel segmento del traffico combinato, si legge nella nota.

In questo settore sono attive molte ditte lungo l'asse nord-sud. La forte concorrenza comporta una notevole pressione sui prezzi e un indebolimento dei margini. «In vista dell'apertura della galleria di base del San Gottardo i due attori svizzeri più importanti devono unire le forze. Solo così avremo l'opportunità di rispondere, con soluzioni proprie, alla pressione delle ferrovie estere», ha sottolineato Hans-Jörg Bertschi, presidente del Consiglio d'amministrazione di Hupac.

La creazione di questa nuova azienda si ripercuoterà su FFS Cargo, la filiale delle FFS competente per il trasporto merci. Presso questa azienda verranno infatti soppressi nei prossimi due anni 157 posti di lavoro. Le FFS hanno assicurato che la ristrutturazione avverrà senza licenziamenti.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza