Prospettive svizzere in 10 lingue

Egitto: corte militare assolve fratello capo al-Qaida

(Keystone-ATS) La Corte militare egiziana ha assolto Mohamed al-Zawahri, fratello del capo di al-Qaida Ayman al-Zawahri, e altri sei islamisti accusati di terrorismo. Lo riferiscono fonti giudiziarie.

Al-Zawahri era stato condannato alla pena di morte nel 1998 ed è rimasto latitante per dieci anni fino al suo rientro in Egitto l’anno scorso dopo la rivoluzione. La sentenza di assoluzione di oggi è definitiva.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR