Expo.02 pubblica la lista dei 37 progetti, mentre continua la ricerca di fondi

Expo.02 ha pubblicato la lista dei 37 progetti di esposizioni che saranno presentati sulle quattro arteplages di Bienne, Morat, Neuchâtel e Yverdon. La direzione ha anche annunciato il ritiro di Diax e Sunrise dal finanziamento di due dei progetti.

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 dicembre 2000 - 19:23

Le due società di telecomunicazioni, che hanno annunciato recentemente la fusione, si erano impegnate, in una lettera d'intenzioni, a partecipare al finanziamento dei progetti «Babble» e «Instant Happiness», ha precisato Laurent Paoliello, portavoce della direzione dell'Expo.02. Secondo Paoliello, la direzione spera ancora di trovare sponsor disposti a rimpiazzare Diax e Sunrise per i due progetti.

La decisione dei due operatori di ritirarsi è una conseguenza del loro acquisto da parte della telecom danesi, ha aggiunto il portavoce senza precisare quale somma le due aziende si erano impegnate a versare.

L'Expo.02 presenterà quindi 37 esposizioni, almeno otto per arteplage. In base alla lista pubblicata dall'Expo.02, per 17 progetti il finanziamento è ormai assicurato dalla Confederazione (4 progetti), dai cantoni (4) e dagli sponsor (9) mentre per altri dodici vi è un finanziamento parziale o lettere di intenzioni. Rimangono ancora in sospeso sette progetti.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo