Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Federer eliminato

Dopo una dura lotta durata più di 3 ore, l'amara delusione per Federer

(Keystone)

Il tennista elvetico è stato battuto negli ottavi di finale degli Open d'Australia dal tedesco Tommy Haas, in cinque set.

7-6, 4-6, 3-6, 6-4 e 8-6: è il risultato dell'incontro, che ha segnato la vittoria di Haas dopo 3 ore e 35 minuti. Con Roger Federer, esce quindi di scena anche l'ultimo tennista elvetico agli Open di Melborune, dove ora rimane soltanto l'ex-numero uno mondiale in campo femminile, Martina Hingis, a difendere i colori della Svizzera.

Eppure il match avrebbe potuto avere un tutt'altro andamento, se Federer avesse potuto imporsi nel primo set. Infatti, l'elvetico erano andato molto vicino al 5 a 3, sul servizio di Haas. Ma poi, non riuscendo a vincere sul servizio dell'avversario, ha perso il set al tie-break sul punteggio di 7 a 3.

Dopo aver vinto due set e perso il successivo, nel quinto e decisivo set Federer ha avuto a disposizione una palla di match sul servizio di Haas, della quale però non ha saputo approfittare. Mentre Haas, forse meno provato del basilese sul piano fisico, ha sfruttato una certa mancanza di concentrazione dell'avversario per carpirgli il servizio nel game successivo, imponendosi infine nell'ultimo gioco sul proprio servizio.

Mentre Federer se ne torna a casa, Haas se la vederà ora nei quarti di finale con il cileno Marcelo Rios, che ha eliminato negli ottavi l'ecuadoriano Nicolas Lapentti.

swissinfo

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.