Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Federer vince il duello svizzero al Roland Garros

Il fuoriclasse in piena azione contro Wawrinka

Il fuoriclasse in piena azione contro Wawrinka

(Keystone)

Il numero uno del tennis mondiale non ha lasciato scampo al collega Stanislas Wawrinka agli ottavi di finale del torneo parigino. Roger Federer si è imposto per 6-3, 7-6, 6-2.

Dopo aver superato i primi tre turni del Roland Garros senza perdere un solo set, Stanislas Wawrinka si era detto fiducioso di poter disputare un'ottima partita contro il miglior giocatore del mondo, con il quale aveva vinto la medaglia d'oro nel doppio ai Giochi olimpici di Pechino del 2008. Anche questa volta però il tennista vodese ha dovuto piegarsi di fronte alla supremazia di Roger Federer, già uscito vincitore in sei dei sette incontri diretti disputati dai due svizzeri.

Il vincitore dell'ultima edizione del Roland Garros ha preso immediatamente in mano le redini del confronto portandosi in meno di un'ora sul 6 a 3. Nella seconda frazione Wawrinka è però tornato alla carica, riuscendo a strappare un break a Federer già al primo gioco. Il numero 20 della classifica ATP non è però riuscito a portare a termine il secondo set senza perdere il servizio. Dopo aver rimesso il risultato in parità, sul 4 a 4, Federer si è imposto al tie-break per 7 a 5.

Senza storia il terzo set, con un Wawrinka visibilmente demoralizzato per aver perso un'occasione d'oro di rilanciare la partita nella seconda frazione di gioco. Federer ha cosò potuto togliere per due volte il servizio al collega elvetico ed aggiudicarsi l'ultima parte dell'incontro con il risultato di 6 a 2. Il numero uno mondiale affronterà ora nei quarti di finale lo svedese Robin Soderling, che si è sbarazzato del croato Marin Cilic con il punteggio di 6-4, 6-4, 6-2.

swissinfo.ch


Link

×