Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La nuova ministra della difesa Sylvie Goulard

KEYSTONE/AP/FRANCOIS MORI

(sda-ats)

"Riaccasando numerose vecchie glorie, provenienti dalla vecchia destra e sinistra, il governo Macron conferma che il sistema Umps (neologismo per indicare i partiti dell'Ump e del Ps come una sola entità ) è sempre al comando".

Lo afferma il Front National in un comunicato dopo le nomine del governo ufficializzate oggi.

'Vedendo tornare in pista personalità che hanno ampiamente fatto prova della loro totale incompetenza come i signori Bayrou, Le Maire o Le Drian o dei burocrati come la signora de Sarnez o il signor Castaner, constatiamo che non ci sono il rinnovamento o il premio alla competenza che invece era stato promesso', si legge ancora nel comunicato.

Il Front National considera anche che quello dei Républicains "non potrà pretendere di essere un partito di opposizione al potere", vista la presenza di ministri Lr e del primo ministro nel governo. Infine criticata anche la presenza di Sylvie Goulard, nuova ministra della Difesa, perché "è molto inquietante, visto che si sa che è un'ultra europeista convinta. Questo fa pesare la minaccia di una messa sotto tutela europea della nostra Difesa nazionale'.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS