Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Gli affari di Unaxis vanno male

L'azienda prevede una ripresa solo per il 2003

(Keystone)

La contrazione degli ordinativi ha gravato pesantemente sul giro d'affari della ex Oerlikon-Bührle, diminuito del 46% rispetto al 2001.

Il giro di affari del gruppo tecnologico Unaxis si è attestato a 317 milioni di franchi nel primo trimestre di quest'anno, il 46 per cento in meno rispetto al periodo corrispondente del 2001. Le vendite sono in flessione del 28 per cento anche considerando gli ultimi tre mesi dell'anno scorso.

Il calo è dovuto alla contrazione dell'entrata degli ordinativi nel terzo e quarto trimestre 2001, scrive la ex Oerlikon-Bührle in una nota diramata martedì. Vi sono però anche alcuni segni di ripresa: le nuove commesse sono progredite del 3 per cento rispetto agli ultimi tre mesi dell'anno scorso, passando a 213 milioni di franchi.

Rallentamento del fatturato per il 2001

«Malgrado i segni positivi che provengono dal settore delle tecnologie dell'informazione», Unaxis mantiene le previsioni precedenti che indicano un rallentamento del fatturato per quest'anno rispetto al 2001 (su basi paragonabili).

La ripresa delle tecnologie dell'informazione avrà risvolti positivi solo nei conti del 2003, prosegue la nota. Il risultato operativo quest'anno sarà pure inferiore al dato del 2001.

Nelle tecnologie dell'informazione il fatturato trimestrale si è attestato a 129 milioni di franchi, segnando un calo del 66,3 per cento rispetto al periodo corrispondente dell'anno passato. Nel settore del trattamento delle superfici il giro di affari è diminuito del 22,1 per cento, scendendo a 74 milioni di franchi. La divisione componenti e sistemi speciali ha realizzato vendite per 114 milioni di franchi, in calo del 25,5 per cento.

La filiale Esec, che fabbrica robot per l'assemblaggio di semiconduttori, ha annunciato un fatturato trimestrale di 26,2 milioni, in calo del 69,6 per cento rispetto al medesimo periodo del 2001, ma in crescita del 21 per cento sul trimestre precedente. Le nuove commesse sono diminuite del 41,7 per cento da un anno all'altro; segnano tuttavia una progressione dell'82 per cento rispetto al quarto trimestre 2001.

swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza