Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Gli svizzeri si fanno sempre più aiutare

La richiesta di donne delle pulizie in Svizzera è in aumento

(Ex-press)

Compilare le dichiarazioni d'imposte, accogliere gli ospiti, occuparsi degli animali, curare la casa o il giardino, ecc.: per svolgere queste attività gli svizzeri fanno sempre più capo ad aiuti esterni.

I clienti di fiduciarie e di altre aziende prestatrici di servizi sono in continuo aumento. Talvolta si chiede a terzi di svolgere mansioni anche molto private e personali, come lo scrivere lettere d'amore.

"Per parecchie persone la dichiarazione d'imposte è un compito troppo difficile", afferma Benjamin Merkli, dell'Unione svizzera dei fiduciari (USF). La possibilità di compilare la dichiarazione online, introdotta da quasi tutti i cantoni, non ha modificato questo dato di fatto.

"Quando sono confrontati con moduli e pratiche, molti contribuenti si sentono scoraggiati e preferiscono rivolgersi a dei fiduciari". Eppure, precisa Merkli, per questi ultimi le dichiarazioni di imposte della maggior parte dei privati non è un'attività particolarmente redditizia.

Lavori di casa

Ma gli svizzeri non chiedono l'aiuto di terzi soltanto per risolvere le loro questioni amministrative. Anche per svolgere attività inerenti la cura della casa e del giardino fanno spesso capo ad altre persone.

"Registriamo ogni mese dalle 50 alle 80 domande di prestazione", afferma Beatrix Grünig di Servicemarkt, società intermediaria di servizi a pagamento per la casa. In questo ambito, le donne di pulizia sono particolarmente richieste.

Una volta instaurato un rapporto di fiducia, l'aiuto del prestatore di servizi è domandato sempre più spesso, ad esempio per occuparsi della cura del giardino o per portare a spasso il cane. Così, il villaggio di Zurich-Albiesrieden conta 283 appartamenti con servizio di portineria completo. Il portinaio si occupa di varie mansioni, dal recapito della posta, alla pulizia della casa, fino alla prenotazione di biglietti per il teatro o all'invio di fiori.

Anche il numero di coloro che fanno capo ai servizi di catering è in aumento. "La gente vuole passare più tempo con i propri invitati, per questo richiede con sempre maggiore frequenza il nostro intervento", afferma il portavoce di Bell, Davide Elia. Il ventaglio degli eventi più gettonati spazia dai matrimoni, alle feste di compleanno, fino all'inaugurazione di una nuova abitazione o alle grigliate all'aria aperta.

Moderni Cyrano...

Gli svizzeri lasciano volentieri ad altri pure la cura dei loro animali, soprattutto dei cani, afferma Jose Gsell, proprietario e gerente della società Tiercare. "Molte persone particolarmente occupate non vogliono lasciare il loro migliore amico solo tutto il giorno", sottolinea.

Particolarmente richiesti sono soprattutto i luoghi dove potere lasciare il proprio cane durante il giorno sotto gli occhi attenti di un sorvegliante, ma si organizzano anche turni di passeggiate regolari o servizi di cura a domicilio degli animali. "Questi ultimi sono richiesti soprattutto per i gatti, che preferiscono rimanere 'a casa loro'".

Ma svizzeri e svizzere non disdegnano l'aiuto di terzi nemmeno per svolgere al posto loro mansioni particolarmente personali, come la redazione di lettere d'amore. In questo caso gli autori non si sentono dei semplici prestatori di servizio ma dei veri e propri sostegni di vita, afferma Jeannot Lucchi, di liebesbrief.ch. Il 40% delle richieste ricevute in tal senso concerne la redazione di testi per i matrimoni, precisa.

swissinfo e agenzie

L'Unione svizzera dei fiduciari

Fondata nel 1963, l'USF conta 12 sezioni per un totale di oltre 1700 membri (privati e società). È la più importante associazione di professionisti fiduciari a livello nazionale.

La sua attività si concentra prevalentemente nella consulenza alle piccole e medie imprese (PMI) e alla clientela privata.

Le società affiliate impiegano in totale 8100 persone (per una media di sei persone per filiale), di cui 750 apprendisti. Forniscono consigli a circa 155'000 imprese e organizzazioni che a loro volta contano 1,634 milioni di collaboratori.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×