Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Hockey su ghiaccio: semifinali promettenti

I campioni in carica del Davos se la vedranno con i leoni di Zurigo, mentre il sorprendente Friborgo affronterà il Ginevra-Servette.

Imponendosi nella settima e decisiva gara contro lo Zugo (4 a 0), il Davos si è qualificato per le semifinali del campionato svizzero di hockey su ghiaccio. Quella dei giocatori grigionesi è stata una vera e propria impresa, visto che sono riusciti a ribaltare una serie che li vedeva in svantaggio per 3 a 0.

Il Davos affronterà, a partire da sabato, la squadra più ermetica del campionato: lo ZSC Lions, che in precedenza ha eliminato i rivali zurighesi del Kloten per 4 a 1. Le due compagini si erano già incontrate nei quarti di finali della stagione scorsa. I grigionesi si erano allora imposti per 4 vittorie a 3.

L'altra semifinale vedrà coinvolte due squadre romande: il sorprendente Friborgo-Gotteron (che nei quarti ha eliminato i grandi favoriti del Berna) e il Ginevra-Servette, secondo in campionato.

Si tratta della prima semifinale al 100% romanda da quando sono stati introdotti i playoff nel 1986. Per il Ginevra-Servette (vincitori nei quarti contro il Rapperswil) è la seconda apparizione a questo stadio dopo la stagione 2004.

Nel girone dei playout (contro la retrocessione in B), l'Ambri Piotta, sconfitto nella settima e decisiva partita dai Langnau Tigers, dovrà vedersela con il Basilea.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.