Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

I laureati del Grande premio Schiller

Carl Spitteler, premio Nobel nel 1919, fu anche il primo laureato del Grande premio Schiller.

Ma il premio si chiamerà così solo a partire dal 1928, quando per la consegna del riconoscimento a Francesco Chiesa si organizza per la prima volta una cerimonia pubblica.

1920: Carl Spitteler (1845-1924), 5'000 franchi

1922: Jakob Bosshart (1862-1924)

1923: Philippe Godet (1850-1922: il premio venne elargito nel 1922 allo scrittore gravemente malato e messo in bilancio l'anno seguente)

1928: Francesco Chiesa (1871-1973)

1930: Jakob Schaffner (1875-1944)

1936: Charles Ferdinand Ramuz (1878-1947)

1943: Peider Lansel (1863-1943)

1948: Meinrad Inglin (1893-1971)

1955: Gonzague de Reynold (1880-1970), 15'000 franchi

1960: Friedrich Dürrenmatt (1921-1990)

1973: Max Frisch (1911-1991), 20'000 franchi

1982: Denis de Rougemont (1906-1985), 25'000 franchi

1988: Giorgio Orelli (1921), 30'000 franchi

1992 Hugo Loetscher (1929)

1997: Maurice Chappaz (1916)

2000: Grytzko Mascioni (1936-2003)

2005: Erika Burkart (1922)

swissinfo

×