Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Il parco eolico più grande della Svizzera previsto sul Grimsel

(Keystone Archive)

Il comune vallesano di Oberwald intende costruire sul Grimsel il più grande parco eolico della Svizzera; è prevista l'installazione di 21 impianti, alti 80 metri ciascuno.

Sarà tuttavia necessario attendere perlomeno un anno, prima di sapere se il progetto potrà essere effettivamente realizzato.

Il comune vallesano di Oberwald vorrebbe costruire sul passo del Grimsel la più grande centrale eolica del Paese. Si prevede segnatamente la costruzione di 21 impianti, ognuno dei quali di 80 metri d'altezza.

Bisognerà però attendere almeno un anno per sapere se il progetto è realizzabile, ha dichiarato il sindaco del comune Thomas Käch confermando una notizia pubblicata sabato dalla «Berner Zeitung».

Per il momento è stata installata sul passo una stazione di misurazione, ha precisato Käch. Essa dovrà fornire dati circa l'intensità e la direzione del vento. Dopo la raccolta di queste informazioni, saranno eseguite due perizie indipendenti.

Finanziamento da definirsi

Il sindaco di Oberwald ha poi aggiunto che la questione del finanziamento non è ancora stata completamente chiarita. Egli spera di poter attirare persone o aziende interessate, qualora le perizie risultassero positive.

In ogni caso, il costo finale dell'investimento dovrebbe aggirarsi sui 100 milioni di franchi. Le 21 turbine dovrebbero essere in grado di produrre 50 megawatt all'anno di corrente.

Progetto analogo sul Gottado

Il massiccio del Grimsel non è l'unico in corsa per la costruzione della centrale eolica più importante della Svizzera. Nell'ottobre scorso la società ticinese Reninvest ha infatti presentato un progetto analogo concernente l'aerea del San Gottardo.

In particolare, l'azienda prevede la posa di 8 aerogeneratori di 2 MW di potenza ciascuno, situati fra i 2040 e i 2131 metri d'altezza. Si tratterà del più alto parco eolico d'Europa.

Crescita dell'energia eolica

A livello mondiale, l'energia eolica sta conoscendo una forte crescita: il tasso globale di incremento dei nuovi generatori è del 20%. Anche in Svizzera l'energia eolica ha ancora un elevato potenziale di crescita: entro il 2030 gli impianti che soddisfano i criteri della «Concezione energia eolica Svizzera» – regime e intensità dei venti, raggiungibilità, distanza dagli insediamenti e compatibilità con la natura e il paesaggio – potrebbero arrivare a produrre circa 600 GWh di energia elettrica all'anno.

I siti più idonei all'installazione di generatori eolici si trovano sulle alture del Giura, ma anche nelle Alpi e nella parte occidentale dell'Altopiano.

Sebbene l'energia eolica convinca sia dal punto di vista economico che ecologico, spesso la creazione dei parchi eolici è frenata da opposizioni e ricorsi. Nell'agosto 2006 il Tribunale federale ha comunque stabilito che la produzione di energia eolica in Svizzera è nell'interesse pubblico.

swissinfo e agenzie

La situazione in Europa

L'Unione Europea produce i due terzi dell'energia eolica mondiale.

Negli ultimi 10 anni la potenza degli impianti è cresciuta del 32%.

La produzione media annuale copre il 2,8% del consumo totale di elettricità, ciò che corrisponde ai fabbisogni di 23 milioni di economie domestiche.

Secondo l'European Wind Energy Association, nel 2020 gli impianti eolici dovrebbero fornire energia a oltre 120 milioni di famiglie.

Fine della finestrella

Una produzione minima

In Svizzera sono installati 30 impianti eolici che producono circa 15 gigawattora (GWh) di energia elettrica all'anno, sufficiente a coprire il fabbisogno di oltre 4'000 economie domestiche. Nel 2006 la produzione è aumentata dell'84%.

L'energia eolica copre solo una minima parte (lo 0,01% circa) della domanda globale di energia elettrica in Svizzera.

Entro il 2010, la Confederazione vuole portare la produzione di energie rinnovabili a 500 GWh; tra i 50 e i 100 GWh dovrebbero essere forniti dagli impianti eolici. Una simile produzione dovrebbe coprire il fabbisogno di 15'000-30'000 economie domestiche.

Si pensa alla costruzione di 28 grandi parchi eolici e di 68 impianti più piccoli.

Gli obiettivi del protocollo di Kyoto prevedono che la Svizzera produca 5'400 GWh di energie rinnovabili entro il 2030.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza