Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Il patron della FIFA in immagini La vita pittoresca di Sepp Blatter

Su Joseph Blatter sono state dette molte cose. Nessuno può però affermare che il futuro ex presidente della FIFA non amava la pubblicità e che si sottraeva ai fotografi.

Nei 17 anni trascorsi alla presidenza della FIFA, Blatter non ha mai perso l’occasione di mettersi in posa di fronte all’obiettivo. Mentre chiacchierava con i capi di Stato, indossava abiti locali o insegnava a una suora come giocare a calcio.

Il suo successore, chiunque esso sarà, dovrà darsi da fare per generare altrettante immagini memorabili dell’uomo descritto non solo come despotico e corrotto, ma anche come carismatico e divertente.

I fotografi non devono comunque iniziare a disperare. Blatter rimarrà in carica fino all’elezione del nuovo presidente, che non avverrà probabilmente prima di dicembre. Tra i potenziali candidati alla guida della FIFA c’è l’ex calciatore e presidente dell’UEFA, Michel Platini, secondo cui Blatter ha preso «una decisione difficile, una decisione coraggiosa e la giusta decisione».

Ma c’è anche chi parla dello svizzero Domenico Sala, presidente indipendente del comitato di audit e di conformità della FIFA. Dal canto suo, l’ex calciatore brasiliano Zico non esclude una sua candidatura, mentre il presidente venezuelano Nicolas Maduro suggerisce la leggenda argentina Diego Maradona.

(Testo: Thomas Stephens, swissinfo.ch)

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.