Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Il Premio svizzero della Scena

Dal 1993 l'Associazione artisti, teatri e promozione (ATP) assegna annualmente il Premio Svizzero della Scena.

Un premio che promuove, loda e onora il migliore artista o la migliore compagnia dell'anno. Della giuria fanno parte artisti e rappresentanti della cultura svizzera.

Quest’anno la giuria ha assegnato l’ambito riconoscimento a Gardi Hutter. La premiazione si svolgerà durante la serata Gala all'apertura della Borsa Svizzera degli Spettacoli a Thun.

Il premio contiene 10'000 franchi, il «Goldener Thunfisch», creato da Kaspar Fischer, la partecipazione alla Borsa degli Spettacoli di Friburgo in Brisgovia e la possibilità di una settimana di studi artistici nella Casa Pantrovà.

A pesare, in particolare, sulla decisione della giuria, l’ultimo spettacolo di Gardi Hutter. "La sua ultima e magnificamente riuscita produzione teatrale "La suggeritrice" – si legge nella nota stampa - rappresenta un nuovo grande successo nella sua carriera".

Nel 1981, ricorda l’associazione, ha esordito sulla scena con la "Giovanna d’ArPpo" conquistando in modo fulmineo il cuore del pubblico e della stampa.

"Unanimemente entusiaste furono le critiche rivolte a questo bizzarro pagliaccio femminile che, dalle sembianze ripugnanti e goffe, senza vergogna, percorreva la scena provocando nel pubblico ondate di risa colle lacrime agli occhi per l’irresistibile umore e poesia".

Da oltre vent’anni Gardi Hutter calca le scene del mondo con le sue creazioni teatrali ricevendo numerosi premi di riconoscimento. Si sente a suo agio sulle scene di piccoli e grandi teatri. Madrelingua germanica con patria d’elezione in Ticino, è in grado di recitare senza difficoltà in tedesco, in italiano e in francese.

Un appuntamento speciale

Da mercoledì 20 a domenica 24 aprile 2005, si terrà dunque la Borsa Svizzera degli Spettacoli a Thun. Quella di quest’anno, sottolinea un comunicato stampa, è un’edizione speciale poiché si festeggerà sia l’ATP sia la Borsa svizzera degli Spettacoli, infatti trent’anni fa videro entrambe la luce.

"Per questo anniversario l’ATP – spiegano gli organizzatori - si regala una scintillante serata di gala a cui prenderanno parte importanti rappresentanti del mondo dell’arte e della cultura, della politica, dell’economia e della società"

Da trent’anni l’AT organizza la Borsa Svizzera degli Spettacoli, la più importante fiera professionale delle arti della scena con la particolarità di offrire un panorama completo dell’attualità artistica in Svizzera e all’estero.

swissinfo

×