Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Jules Decrauzat Il folle fotografo sportivo

Il pioniere svizzero della fotografia Jules Decrauzat era affascinato dal nuovo mondo dello sport, dalla velocità e dalla potenza dei motori. La Fondazione svizzera per la fotografia di Winterthur presenta una selezione dei suoi scatti realizzati un secolo fa e rinvenuti recentemente.

Jules Decrauzat (1879-1960), scultore di formazione, ha scoperto la fotografia durante la sua gioventù trascorsa a Parigi. Le scene statiche e posate non hanno però mai fatto al caso suo. Decrauzat preferiva delle scene in movimento, dinamiche, da catturare immediatamente. Ad affascinare questo fotogiornalista di Bienne erano soprattutto gli sport motoristici e l’aviazione.

Per lui incarnavano la dinamica del futuro, l’avvento di una nuova epoca. Decrauzat, che ha lavorato soprattutto per la rivista illustrata edita a Ginevra "La Suisse Sportive", non ha però fotografato solo aviatori e piloti d’auto, ma anche ciclisti, tennisti e pugili. E il pubblico che si ammassava ai bordi delle strade polverose.

Le immagini presentate alla Fondazione svizzera per la fotografiaLink esterno vanno dal 1910 al 1925. Fanno parte di una raccolta di 1'250 negativi, rinvenuti recentemente nell’archivio della Keystone.

(Foto: Jules Decrauzat, testo: Gaby Ochsenbein/swissinfo.ch)

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.