Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La procura del Kosovo ha formalmente incriminato nove persone arrestate nei mesi scorsi con accuse di terrorismo e legami con estremisti dello Stato islamico.

I nove, ha reso noto la procura, avevano pianificato attentati terroristici in Kosovo contro istituzioni locali e internazionali, e attacchi lo scorso novembre contro calciatori e spettatori di una partita di calcio tra Albania e Israele, valida per le qualificazioni ai mondiali.

Alcuni dei nove arrestati erano stati in contatto con Lavdim Muhaxheri, noto terrorista dell'Isis di origini kosovare, rimasto ucciso di recente nel corso di un attacco americano contro basi dello stato islamico in Siria.

In Kosovo oltre 200 persone sono state arrestate per reati di terrorismo e legami con lo stato islamico. Una legge adottata nel 2015 contempla pene fino a 15 anni per chi ha combattuto in conflitti all'estero.

SDA-ATS