Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

La Svizzera giocherà ancora contro la Francia

La Svizzera disputerà la sua prima partita dei mondiali il 13 giugno a Stoccarda contro la Francia

(RTS)

Durante il primo girone dei campionati mondiali di calcio in Germania nel 2006, la Svizzera giocherà contro la Francia, la Corea del Sud e il Togo.

Lo ha deciso il sorteggio effettuato venerdì sera a Lipsia.

La Svizzera disputerà la sua prima partita il 13 giugno a Stoccarda contro la Francia, campione del mondo nel 1998. Un «déjà vu», per la squadra elvetica, che contro i francesi aveva già dovuto lottare durante i turni di qualifica, ottenendo due pareggi.

La squadra di Köbi Kuhn dovrà in seguito confrontarsi con il Togo il 19 giugno a Dortmund. La terza partita del primo girone si terrà ad Hannover il 23 giugno contro la Corea del Sud, semifinalista nel 2002.

Raggiunto da swissinfo, l'ex-arbitro internazionale elvetico Urs Meier ha espresso la propria soddisfazione per il risultato del sorteggio: «La squadra rossocrociata ha buone possibilità di passare al prossimo turno e di vincere le partite contro la Corea del Sud e il Togo. Gli altri gruppi sono più difficili rispetto al suo», ha affermato.

Le altre squadre

Il Brasile, campione del mondo in carica, disputerà la sua prima partita contro la Croazia, semifinalista nel 1998. Fra i suoi avversari vi saranno anche l'Australia e il Giappone.

Il gruppo nel quale si trova l'Italia, giudicato «difficile» dagli esperti di calcio, sarà composto dal Ghana, dagli Stati Uniti e dalla Repubblica Ceca. L'Inghilterra affronterà invece la Svezia, Trinità e Tobago e Paraguay.

Nel gruppo C, l'Argentina dovrà misurarsi all'Olanda, alla Serbia Montenegro e alla Costa d'Avorio. Quattro anni fa, gli argentini non erano riusciti a superare il primo turno.

La partita d'apertura dei campionati verrà alle prese a Monaco la Germania - paese organizzatore dei campionati - e il Costa Rica. Consacrati tre volte campioni del mondo, i tedeschi avranno inoltre come avversari al primo turno la Polonia e l'Ecuador.

Otto teste di serie

Il sorteggio delle squadre che comporranno i gruppi della prima fase dei campionati mondiali di calcio del 2006 è avvenuto a Lipsia nel corso di una trasmissione televisiva, seguita da oltre 300 milioni di telespettatori.

Otto squadre figuravano fra le teste di serie: Brasile, Germania, Argentina, Inghilterra, Francia, Italia, Messico e Spagna.

swissinfo e agenzie

In breve

Il sorteggio della prima fase dei campionati del mondo del 2006 si è tenuto venerdì a Lipsia.

La Svizzera si trova nel gruppo G. I suoi avversari al primo turno saranno la Francia, la Corea del Sud e il Togo.

L'ultimo campionato del mondo a cui la Svizzera ha partecipato è stato quello del 1994 negli Stati Uniti.

In passato, la Svizzera ha partecipato più volte ai campionati del mondo, organizzando quelli del 1954.

Nel 2008, unitamente all'Austria, la Svizzera organizzerà i campionati europei di calcio.

Fine della finestrella

Fatti e cifre

La Svizzera si è qualificata per i campionati mondiali di calcio dopo avere disputato due partite di spareggio contro la Turchia.
A Berna la Svizzera ha vinto 2 a 0.
A Istanbul ha perso 4 a 2.
Le due reti realizzate fuori casa hanno fatto la differenza, permettendo alla Svizzera di qualificarsi.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×