Navigation

Lili, 7 anni, ovvero: la mascotte di Expo.02

Lili ed alcuni dei suoi gorilla swissinfo.ch

Lili, una bimba di 7 anni, ha, per così dire, festeggiato mercoledì 16 maggio a Bienne il suo compleanno. Niente di speciale? Béh, Lili sarà nientepopodimeno che la mascotte dell'Expo.02. Opera del designer zurighese Gregory Gilbert e dell'atelier «Tronics», la piccola vestita di bianco e rosso «simbolizzerà i sogni di un paese che vuole realizzare una grande manifestazione».

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 maggio 2001 - 15:18

Nel corso dei prossimi mesi, «Lili» sarà affiancata da altri sette personaggi ed «assieme, racconteranno una storia che avrà per centro la Svizzera», spiega il direttore del marketing dell'Expo Rainer Müller.

Il nuovo personaggio è stato presentato al pubblico in un ambiente festivo. Secondo i suoi creatori, Lili è più di una mascotte: "Si tratta di un essere che vive ed evoca lo spirito stesso dell'Expo.02". In occasione della presentazione, Lili era incarnata da una piccola bambina.

Lili, vestita di bianco e rosso, con i capelli arancioni e i grandi occhi blu, è nata 7 anni fa proprio quando stava germogliando l'idea di realizzare un'esposizione nazionale nella regione dei tre laghi. Secondo Rainer Müller, "si tratta di un personaggio ispirato, che esprime a meraviglia le domande ed i timori dei bambini svizzeri".

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

In conformità con gli standard di JTI

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?