Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Londra resta una delle destinazioni più ambite dagli svizzeri per quest'estate (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/EPA/ANDY RAIN

(sda-ats)

Nonostante i recenti attentati terroristici Londra resta una delle destinazioni più ambite dagli svizzeri per quest'estate. Ma anche mete quali l'Egitto e la Tunisia tornano ad essere apprezzate.

Stando a quanto indicato da Hotelplan Suisse all'ats la capitale britannica si piazza perfino al primo posto tre i viaggi in città, seguita da New York e Dubai.

In base a un'analisi pubblicata oggi dal portale online Ebookers Londra è seconda tra gli svizzerotedeschi e terza tra i romandi per quanto riguarda le destinazioni favorite per l'estate 2017.

In assoluto gli svizzerotedeschi preferiscono trascorrere le vacanze a Palma di Maiorca. Al terzo posto si colloca Amburgo. I romandi invece sembrano affascinati dal Portogallo: al primo posto si piazza Lisbona, al secondo Porto.

Stando a Hotelplan, chi vuole trascorrere le ferie al mare sceglie primariamente la Grecia, la Spagna e Cipro. Anche i clienti di Kuoni amano le isole greche ma pure le Canarie e le Baleari.

In seguito alla debolezza del dollaro e ai bassi prezzi per i voli, in estate gli svizzeri si recano volentieri anche negli Stati Uniti e in Canada, ha spiegato il portavoce di Kuoni Viaggi Marcel Schlatter. Ma anche l'Egitto torna in auge.

Presso Hotelplan sono fortemente aumentate le prenotazioni per la Tunisia, paese "che negli ultimi anni era meno apprezzato soprattutto a causa degli attentati terroristici", ha spiegato la portavoce Prisca Huguenin-dit-Lenoir. "Quest'anno abbiamo registrato circa l'80% di prenotazioni in più" dell'anno scorso, rimanendo comunque a un basso livello.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS