Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Losanna città delle organizzazioni sportive

Nel museo olimpico a Losanna

(Keystone)

Vita più facile per le federazioni sportive che vorranno stabilirsi a Losanna, grazie alle nuove condizioni fissate da città, cantone e Confederazione.

Le federazioni sportive internazionali che intendono stabilirsi a Losanna non dovranno più affrontare tortuosi percorsi amministrativi. La città, il cantone e la Confederazione hanno infatti fissato una serie di condizioni che faciliteranno loro la vita.

La nuova regolamentazione è stata presentata giovedì ai responsabili delle federazioni con sede nel canton Vaud e alla stampa dal consigliere federale Samuel Schmid, del consigliere di Stato Claude Ruey e dal nuovo sindaco di Losanna Daniel Brélaz. Era presente anche Jacques Rogge, presidente del Comitato internazionale olimpico (CIO).

Procedure amministrative semplificate

Le disposizioni riguardano l'ingresso in Svizzera, le autorizzazioni di lavoro e di soggiorno dei collaboratori, le imposte e l'acquisizione d'immobili. Tutte le informazioni in merito sono state riunite su un CD-ROM e un sito internet.

Alcune procedure amministrative sono state semplificate ed è stato creato uno «sportello unico» al quale potranno rivolgersi le federazioni sportive internazionali. Per quanto riguarda la fiscalità, è stato confermato l'esonero delle federazioni sportive internazionali dall'imposta diretta. Dovranno invece pagare l'IVA e i loro dipendenti saranno tassati normalmente.

Soddisfazione da parte delle federazioni

Denis Oswald, presidente dell'Associazione delle federazioni olimpiche d'estate, si è detto soddisfatto. «Non chiedavamo privilegi ma solo che la vita delle federazioni non fosse più complicata in Svizzera che all'estero», ha detto. «Il Comitato internazionale olimpico continuerà ad incoraggiare le federazioni a stabilirsi a Losanna» visto che da oggi questo risulterà più semplice, ha dichiarato Jacques Rogge.

Altro punto forte della politica di accoglienza delle federazioni: la costruzione di una Casa dello sport internazionale a Losanna. Questo insieme di edifici, situati vicino al lago e alla sede del CIO, offrirà una superficie di 8000 m2 di uffici.

Diverse federazioni hanno già manifestato l'intenzione di trasferirsi a Losanna. Verranno ad aggiungersi alle 18 federazioni già presenti nel cantone e al CIO.

swissinfo e agenzie

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.