Il presidente francese Emmanuel Macron riceverà oggi l'omologo russo Vladimir Putin nella residenza di Brégançon, nel sud della Francia. Obiettivo dell'incontro, secondo France 24, il tentativo di Macron di far accettare a Putin le aperture al dialogo dell'Ucraina.

Una fonte dell'ufficio di Macron citata dall'agenzia Dpa spiega che durante l'incontro si parlerà anche di altre crisi in corso, tra cui le guerre in Siria e in Libia, oltre alle tensioni tra Stati Uniti e Iran. Francia e Russia sono tra i garanti dell'accordo raggiunto nel luglio del 2015 sul programma nucleare iraniano e in tal senso cercheranno di allentare la tensione.

L'incontro arriva a pochi giorni dal vertice del G7 che si terrà dal 24 al 26 agosto a Biarritz. La Russia è stata sospesa da quello che nel 2014 era il G8 dopo l'annessione della penisola ucraina di Crimea. La conseguente guerra tra separatisti ucraini sostenuti da Mosca e forze governative ha causato finora circa 13mila morti.

Il nuovo presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è detto pronto a incontrare Putin per colloqui diretti mirati a mettere fine al conflitto. Ipotesi che Macron sta cercando di promuovere e di far accettare a Putin.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.