Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Martina Hingis «Sono stati gli anni più gratificanti della mia vita»

La star svizzera del tennis si è ritirata. No, non Roger Federer! Martina Hingis, vincitrice di 25 tornei del Grande Slam, ha appeso la racchetta al chiodo (per la terza volta) all’età di 37 anni. Sguardo su una carriera variopinta, dentro e fuori dal campo.

Nata a Kosice, nell’allora Cecoslovacchia, Martina Hingis è giunta in Svizzera con la madre all'età di sette anni. Figlia di due tennisti, che l’hanno chiamata Martina in onore della Navratilova, ha impugnato la prima racchetta ad appena cinque anni.

Il debutto nel circuito professionistico arriva nel 1994, quando ad appena 14 anni partecipa al torneo di Zurigo. L’anno seguente gioca agli Australian Open, il suo primo torneo del Grande Slam. La consacrazione giunge nel 1997 quando a 16 anni e sei mesi diventa la più giovane numero uno della storia, superando Steffi Graf.

Nonostante i tanti successi accumulati – ha vinto cinque titoli di Grande Slam in singolare, 13 in doppio e sette in doppio misto – la tennista svizzera non è mai stata particolarmente popolare in patria. Certo, competere con Roger Federer non è facile, ma essere fischiata dal pubblico del Roland Garros (nella finale persa contro la Graf nel 1999) ed essere squalificata per assunzione cocaina nel 2007 (accusa che ha sempre negato) non sono atteggiamenti valorizzati nel mondo sportivo, e non solo.

Dopo il ritorno in campo nel 2013, Martina Hingis sembra però aver ritrovato il sorriso e il piacere di giocare, accumulando una lunga lista di successi: dieci titoli di Grande Slam in doppio o doppio misto.

«Quando penso che la mia carriera è iniziata 23 anni fa, mi sembra incredibile», ha dichiarato la tennista. «Sono stati gli anni più gratificanti della mia vita, sia personalmente che professionalmente. Ma penso sia giunto il momento di lasciare».

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.