La biobanca di Losanna, un progetto unico in Europa

La biobanca dell’Ospedale universitario di Losanna ha per obiettivo lo sviluppo di una medicina più personalizzata, con terapie su misura per ogni paziente.

Gli attuali trattamenti medici sono utilizzati su un vasto spettro di pazienti. A volte, però, non sono efficaci, poiché ogni persona ha un genoma leggermente differente.

La biobanca dell’Ospedale universitario di Losanna (CHUV) è stata creata proprio per cercare di sviluppare terapie mirate. La sua equipe raccoglie i campioni di sangue di pazienti volontari.

Sequenziare il genoma servirà per capire meglio certe malattie e individuare il trattamento adatto.

Il problema è che sequenziare il genoma costa caro: circa 1'000 franchi per persona. Gli specialisti ritengono però che nei prossimi anni il prezzo dovrebbe scendere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo