Tanto sole, masse d'aria subtropicale e un po' di vento da sud-ovest hanno fatto sì che vi fossero temperature insolitamente elevate e quasi estive oggi: in diverse regioni del Paese si sono infatti superati i 25 gradi.

Coira e il Giura sono state le zone più calde, con la colonnina di mercurio che ha raggiunto i 26,2 gradi. Si tratta di un nuovo record per Delémont, dove questa temperatura non è mai stata registrata in ottobre dall'inizio delle misurazioni nel 1959.

Anche per il resto del Nord delle Alpi i valori si sono mantenuti tra i 22-24 gradi, mentre a Sud le massime erano attorno ai 19 gradi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.