Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Architettura L'atmosfera mistica di Peter Zumthor

Il Museo d’arte di Bregenz, la Serpentine Gallery di Londra o il padiglione svizzero all’Expo 2000 di Hannover: questi alcuni degli edifici che hanno permesso all’architetto svizzero Peter Zumthor di costruirsi una grande reputazione a livello internazionale. 

In Svizzera, Zumthor è particolarmente noto per le Terme di Vals nei Grigioni - il suo Cantone di adozione, in cui  ha costruito la sua casa e il suo ufficio. 

L’architettura di Peter Zumthor si distingue per la capacità di integrare le nuove costruzioni nel paesaggio e per la ricerca dei materiali e della qualità atmosferica degli spazi, che infondono un carattere mistico ad alcune sue opere. 

Ammirato per la sua precisione e completezza, il vincitore del premio Pritzker ha completato finora 52 progetti. Molti di questi sono contenuti in una monografia, pubblicata recentemente da Zumthor, che copre la sua architettura dal 1985 fino ai giorni nostri. La monografia in quattro volumi, di 856 pagine, contiene oltre 750 fotografie, schemi, schizzi, disegni e acquerelli, nonché testi scritti da Zumthor.

(Testo: Isobel Leybold, swissinfo.ch, foto: Keystone, akg images)