Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Diari di Alien I taccuini di HR Giger

HR Giger nel 1978 creò negli Shepperton Studios, vicino a Londra, figure e set per il film Alien (1979), diretto da Ridley Scott. Il film divenne un successo internazionale e Giger vinse un Oscar. Per la prima volta sono pubblicati i diari in cui l'artista svizzero descrisse il suo lavoro.

Scrive, traccia schizzi e scatta fotografie con la sua Polaroid SX70. Con brutale onestà, sarcasmo e occasionale disperazione, HR Giger descrive come è lavorare per l'industria cinematografica e come lui lotta continuamente – sia che si tratti dell'avarizia dei produttori o della lentezza del suo staff – per vedere i suoi disegni diventare realtà.

I Diari di Alien (Alien Diaries, trascrizione tedesca con traduzione in inglese) mostrano un lato personale poco noto di Giger e offrono uno sguardo insolito e particolareggiato nella realizzazione di un film classico, attraverso gli occhi dell'artista svizzero.

Il libro contiene materiale quasi completamente inedito, tra cui disegni, foto polaroid che mostrano il mostro che prende vita e altre numerose immagini dell'abbondante materiale cinematografico scattate da Giger negli studi Shepperton.

(Foto e testo: HR Giger e Editionpatrickfrey.com)