Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Martin Parr Uno sguardo ironico sulla Svizzera

Nato nel 1952, il britannico Martin Parr è considerato uno dei più importanti fotoreporter contemporanei. Con i suoi scatti dai colori saturi e contrastati, racconta con sguardo critico e pieno di ironia la società moderna.

Parr si è fatto conoscere negli anni Ottanta, grazie a una serie di immagini sulla classe operaia inglese e sulle tipiche vacanze balneari. I suoi soggetti preferiti sono il turismo di massa e i comportamenti stereotipati delle diverse classi sociali, dai lavoratori comuni ai super ricchi.

La prima esposizione esaustiva delle opere di Martin Parr, inaugurata il 12 luglio 2013 al Museum für Gestaltung di Zurigo (Museo di arti applicate e decorative), unisce diversi aspetti del suo lavoro come fotografo, regista e collezionista.

Oltre alla serie di immagini scattate a partire dagli anni Ottanta, la mostra include anche una nuova serie, "Think of Switzerland", un ritratto ironico della Svizzera.

(Forografie: Martin Parr, Agenzia Magnum)