Modifica della legge federale sull'assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) (11a revisione dell'AVS)

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 marzo 2005 - 09:36

Consiglio federale e Parlamento intendono garantire le prestazioni dell’AVS nonostante l’evoluzione demografica. L’11a revisione dell’AVS prevede a tal fine risparmi mirati che, insieme agli introiti supplementari derivanti dall’imposta sul valore aggiunto, consentiranno di garantire il finanziamento dell’AVS prevedibilmente fino al 2015. Contro l’11a revisione dell’AVS è stato lanciato il referendum.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo