Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Un libro racconta per la prima volta la storia della fotografia di montagna.

Nessun altro paese in Europa vanta così tante vette al di sopra dei 4'000 m come la Svizzera. Le Alpi racchiudono un significato del tutto particolare per l'identità nazionale. Lo studioso e professore di tradizioni popolari Paul Hugger, 80 anni, ha pubblicato un libro che ripercorre per la prima volta la storia della fotografia di montagna in Svizzera.

Diaporama: Christian Raaflaub
Produzione: Jakob Stoller
Traduzione e doppiaggio: Luigi Jorio

"Welten aus Fels und Eis" (Mondi di pietra e ghiaccio) è pubblicato da NZZ Libro.


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano