Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Prima di Photoshop Realtà da cartolina

Da poco disponibile online, l’archivio fotografico della casa di edizione Franco-Suisse, specializzata nelle cartoline postali, è un tesoro che vale la pena di scoprire. Le immagini risalgono al periodo 1920-1970 e ritraggono una Svizzera che non c’è più.

Non mancano naturalmente i grandi classici del turismo svizzero, che si ritrovano ancora oggi sulle cartoline postali. Ma ci sono anche scatti di villaggi poco conosciuti nel Giura o di altre regioni periferiche. Laddove oggi sorgono agglomerazioni, vi erano paesaggi intatti e senza traffico.

Grazie agli archivi della casa di edizione Franco-Suisse, si può anche seguire l’evoluzione della fotografia, dalle prime immagini alla produzione in serie di cartoline. Le fotografie mostrano, ad esempio, come erano ritoccate le immagini prima dell’avvento di Photoshop.

Si cancellavano linee telefoniche ingombranti, personaggi superflui, si coprivano di neve gli alberi o si rimpiazzava uno sfondo non particolarmente attraente con un incantato paesaggio alpino.

L'archivio Franco-Suisse appartiene alla Burgerbibliothek di Berna che lo ha digitalizzato e messo a disposizione del pubblico. Per scoprire questa collezione, potete visitare il sito della Burgerbibliothek di BernaLink esterno.

(Testo: Gaby Ochsenbein/swissinfo.ch; redazione immagini: Ester Unterfinger/swissinfo.ch)

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.