Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Un mercato enorme La Svizzera prevede un boom delle esportazioni verso la Cina

Dopo due anni di negoziati, la Svizzera si prepara all’entrata in vigore dell’accordo di libero scambio con la Cina. L’intesa favorirà l’accesso al mercato cinese e rafforzerà la competitività dei prodotti industriali svizzeri.

Berna e Pechino hanno deciso di migliorare la cooperazione in settori quali la fabbricazione di macchine di alta gamma. Una buona notizia per le aziende elvetiche che già esportano verso la Cina, come la Endress + Hauser vicino a Basilea. L’accordo necessita ancora della ratifica del parlamento svizzero. (SRF 10vor10/swissinfo.ch)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.