Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nadal trionfa a Parigi e diventa numero uno

Con la vittoria nel 2010, Nadal porta a cinque i successi al Roland Garros

Con la vittoria nel 2010, Nadal porta a cinque i successi al Roland Garros

(Keystone)

Nella finale del Roland Garros, Rafael Nadal ha sconfitto domenica lo svedese Robin Söderling per 6-4, 6-2, 6-4. Grazie a questo successo, lo spagnolo spodesta Roger Federer dalla testa del ranking mondiale.

Per Nadal si tratta della quinta vittoria al Roland Garros. L'anno scorso era stato eliminato proprio da Söderling, sconfitto poi in finale da Roger Federer.

Affaticato dopo l'estenuante semifinale contro Berdych, Söderling non ha retto la velocità del maiorchino, impressionante in ogni fase di gioco. Nadal, 24 anni, ha chiuso l'incontro sul primo match ball, dopo 2 ore e 18 minuti.

La vittoria a Parigi consente a Nadal di risalire, lunedì, al primo posto della classifica ATP (lo era già stato dall'agosto 2008 al luglio 2009). Federer non potrà così battere il record di Pete Sampras, rimasto numero uno per 286 settimane.

Per ritrovare la vetta, il basilese dovrà brillare per tutta l'estate e sperare in un qualche passo falso di Nadal.

Federer, trionfatore l'anno scorso, ha dovuto interrompere prematuramente la sua avventura al Roland Garros, eliminato ai quarti proprio da Söderling.

swissinfo.ch e agenzie


Link

×