Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nuove possibilità di aggiudicarsi biglietti per l''Euro

Internet, carta di credito e tanta fortuna sono le chiavi per aggiudicarsi un biglietto d'entrata all'Euro 2008.

(Keystone)

I tifosi di calcio svizzeri hanno una nuova possibilità di ottenere biglietti d'entrata alle partite della Nazionale all'Euro 2008. A condizione di avere una carta di credito e molta fortuna.

Per ognuno dei tre incontri della squadra rossocrociata nel primo girone vengono ora messi in vendita 5600 biglietti. Le prenotazioni per l'acquisto sono possibili da sabato a mezzogiorno su Internet.

Gli ultimi biglietti disponibili per assistere alle tre partite iniziali della nazionale elvetica al Campionato europeo di calcio in giugno potranno essere ordinati sul sito internet dell'Associazione svizzera di football (ASF) fino alle ore 12:00 di sabato 16 febbraio. Se la domanda sarà superiore all'offerta, l'ASF procederà a un sorteggio.

L''Unione delle federazioni calcistiche europee (UEFA), ha detto venerdì in una conferenza stampa il segretario generale dell'ASF Peter Gilliéron, ha registrato nella prima fase della vendita oltre 10 milioni di richieste su un totale di 350mila biglietti disponibili. È quindi indubbio che tale squilibrio si ripeterà anche questa volta. L'estrazione a sorte appare dunque inevitabile.

Una ciascuno

Per ognuno dei tre incontri che la Svizzera disputerà allo stadio San Giacomo di Basilea, l'UEFA ha assegnato all'ASF 7'747 biglietti. Di questi, 5'600 saranno messi in vendita sul sito www.football.ch. Gli altri saranno attribuiti agli sponsor e a diversi comitati.

Per procedere all'acquisto bisognerà usare una carta di credito Visa o Mastercard. Nessun biglietto è invece a disposizione dell'ASF per le partite che non vedono impegnata la squadra svizzera.

Potranno essere richiesti al massimo quattro biglietti per ogni partita della Nazionale. Ma a sorteggio ultimato - l'esito sarà comunicato per e-mail al più tardi a metà marzo - gli acquirenti potranno assistere a un incontro soltanto. Tale restrizione, ha detto Gilliéron, è stata introdotta per permettere al maggior numero possibile di appassionati di accedere agli stadi.

Premiati i fedelissimi

I tifosi più assidui saranno privilegiati, ma solo se possono provare di aver assistito ad almeno otto degli incontri disputati dalla Nazionale, in casa o in trasferta, dalla fine della Coppa del mondo del 2006 in Germania. I titolari di un passaporto ASF non godranno invece di privilegi.

I prezzi variano, per il match inaugurale della nazionale contro la Repubblica ceca, da 110 a 400 franchi. Per le due altre partite preliminari contro la Turchia e il Portogallo, le tariffe si situano da 70 a 175 franchi.

Sognando la finale

Qualora la Svizzera dovesse superare il primo turno è possibile prenotare un biglietto per i quarti di finale o le semifinali, ma soltanto se in precedenza ci si è iscritti per una delle partite di qualificazione a Basilea.

Se la nazionale dovesse giocare a Vienna, il contingente a disposizione dell'ASF sarà aumentato a circa 10'000 biglietti, vista la maggiore capienza dello stadio della capitale austriaca.

swissinfo e agenzie

Euro 2008

Il campionato europeo di calcio 2008 si svolgerà in Svizzera e in Austria dal 7 al 29 giugno.

Sono in programma 31 incontri: 15 in Svizzera (sei a Basilea, tre a Zurigo, Berna e Ginevra) e 16 in Austria (finale a Vienna).

Le partite, teletrasmesse in 170 paesi, dovrebbero attirare, negli stadi e nelle zone speciali riservate ai fans, oltre 5 milioni di tifosi, di cui 1,4 dall'estero.

Fine della finestrella

2500 treni speciali

Le Ferrovie federali svizzere metteranno a disposizione 2500 treni speciali durante le tre settimane dell'Euro 2008. L'orario sarà pubblicato il 1. aprile.

Si tratta di una grande sfida considerato che la rete ferroviaria elvetica è quasi satura. Ma l'azienda assicura che limiterà "al minimo assoluto" l'impatto sul traffico regolare.

L'impossibilità di pianificare i flussi di viaggiatori complica ulteriormente la situazione. Occorrerà probabilmente attendere la fine delle ultime partite del primo girone il 18 giugno per sapere chi giocherà l'incontro dei quarti di finale il 19 e da dove giungeranno i tifosi.

Fine della finestrella

Radio Euro

Durante l'Euro 2008 verrà messa in funzione un'emittente apposita. Radio 11 intratterrà i tifosi accorsi da tutta l'Europa nelle città ospiti di Zurigo, Berna, Basilea e Ginevra.

L'emittente diffonderà principalmente informazioni sul mondo del calcio, così come musica proveniente dalle 16 nazioni partecipanti.

I programmi saranno trasmessi soprattutto in inglese, francese e tedesco, ma nei giorni delle partite il microfono passerà anche a moderatori che parlano la lingua delle squadre che scenderanno in campo in quel momento.

Il progetto viene finanziato da sponsor. Anche la Città di Zurigo dà un contributo.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×