Nuovo look e nuove strutture per 600 stazioni FFS

Mezzo milione per "stazioncina" il costo della rinfrescata generale FFS. Keystone / Urs Fankhauser

Le Ferrovie federali investiranno 340 milioni di franchi entro il 2005 per una cura di ringiovanimento di 620 stazioni regionali. Saranno allestite infrastrutture uniformi e moderne atte ad attrarre i viaggiatori.

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 agosto 2001 - 12:50

Marciapiedi e sottopassaggi saranno dotati di nuova illuminazione in modo da renderli più sicuri e nuovi pannelli daranno informazioni in tempo reale su partenze ed arrivi dei convogli. Verranno anche creati parcheggi nei pressi delle stazioni e ci saranno un punto-info e biglietterie automatiche. Tutto ciò costerà circa mezzo milione di franchi per ogni stazione. L'inaugurazione della prima stazione rinnovata è prevista nella primavera del 2002, probabilmente a Morat (FR).

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo