Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Open d'Australia: Federer va ai 16esimi

Roger Federer

(Keystone)

Dopo l'esordio difficoltoso contro Igor Andreev, il numero uno mondiale del tennis ha vinto in scioltezza la seconda partita del torneo contro Victor Hanescu. L'elvetico si è imposto in tre set per 6-2 6-3 6-2. Il suo amico d'infanzia Marco Chiudinelli, invece, è out.

Roger Federer ha giocato una partita ideale per affinare gli ingranaggi. Ha messo a segno 60 colpi vincenti e ha concesso solo quattro palle break al romeno, peraltro non sfruttate dall'avversario. Cento minuti gli sono bastati per qualificarsi ai sedicesimi di finale, ai quali il basilese affronterà lo spagnolo Albert Montanes, 31° nella classifica mondiale ATP. Secondo logica, Federer dovrebbe nuovamente avere una partita facile.

Si è invece conclusa l'avventura a Melbourne per l'altro basilese. Marco Chiudinelli (numero 58 nell'ATP) è stato sconfitto da Novak Djokovic (3 ATP). La partita era iniziata bene per il rossocrociato che ha vinto il primo set. Ma poi non ha più potuto nulla contro il serbo. In due ore e 58 minuti, Djokovic lo ha eliminato con il risultato di 3-6 6-1 6-3.

Sul fronte femminile, c'è stata un'altra uscita di scena svizzera, quella di Stefanie Vögele. La ventenne argoviese è stata seccamente battuta da Victoria Azarenka, in due set, per 6-4 6-0. L'incontro è durato un'ora e 28 minuti.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.