Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Pattinaggio: Lambiel quinto a Göteborg

Ai campionati del mondo in corso in Svezia, lo svizzero non è riuscito a ripetere le imprese del 2005 e del 2006, quando conquistò due medaglie d'oro.

Stéphane Lambiel questa volta non ce l'ha fatta: sesto dopo il programma corto, contrariamente a quanto spesso successo in passato il vallesano non è riuscito a ribaltare la situazione nel programma libero.

Attanagliato da un nervosismo inabituale, Lambiel ha commesso diversi sbagli. "Non avevo mai fatto così tanti errori in un libero", ha dichiarato. "Forse mi ero messo troppa pressione addosso, poiché avevo l'impressione di dover fare di più dopo quanto successo la vigilia", ha aggiunto, riferendosi alle ingiustizie di cui si stima vittima dopo che uno dei suoi salti è stato declassato.

Per Lambiel, il quinto rango finale equivale alla peggiore prestazione dal 2003.

Sul gradino più alto del podio quest'anno è salito il canadese Jeffrey Buttle, che è riuscito a battere il campione del mondo in carica, il francese Brian Joubert. Terzo lo statunitense Johnny Weir.

swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×